Feature Match Round 2: Andrea Allegri vs. Stefano Simoncini

  • Print
Author Image

Proprio vero, riguardo a me…a volte ritornano…

Lo scontro principale del secondo turno corre sull'asse Parma-La Spezia. Con due partecipazioni a testa ad un Pro Tour in carriera, si affrontano Andrea Allegri con un bianco-verde weenie e Stefano 'Fudo' Simoncini e il suo Blu-Verde splashato di rosso per un certo Ryusei The Falling Star e un paio di spari.

Le danze le apre Andrea che vince il coin toss e mette Kitsune Loreweaver come prima minaccia, senza trovare risposte da parte di un Fudo non propriamente soddisfatto della sua mano. Al terzo turno, Andrea attacca e poi droppa un Humble Budoka, a cui il goliardico Stefano risponde con un Kami of twisted Reflection ed una barzelletta orrenda con cui tenta di distrarre il suo avversario…Turno successivo e prime schermaglie: attaccano le due creature di Andrea, e Stefano commenta "Bianco-Verde….proprio due colori tranquilli quando si tratta di bloccargli le creature…", il Kami blocca il Budoka e lo uccide, e dopo l'attacco arriva un Kitsune Healer. Fudo casta Kashi Tribe Reaver e passa, mentre dall'altra parte il Loreweaver continua ad attaccare indisturbato e viene raggiunto sul terreno di gioco da un Kashi Tribe Elite, mettendo la partite sul binario dell'aggressione per il parmigiano, dato che Stefano non riesce ad andare oltre un Petals of Insight che rivela solo carte inutili e torna in mano al proprietario. Dopo l'attacco che porta lo spezzino a 10, Andrea fa scendere una Kabuto Moth, fronteggiata non proprio alla pari da un Orochi Leafcaller di uno sfortunato Fudo. Ancora attacco, e l'Elite mette ancora mano ai punti vita di Fudo, sempre inchiodato con il mana e sempre sprovvisto di risposte degne allo sciame del suo avversario; I petali tornano a rivelare carte inutili, e la Falena di Andrea mette fine allo scontro: incantata da Serpent Skin, si vede recapitare un Inner Calm, Outer Strength con l'unione di un Kodama's Might che viene pure castato: troppi danni per il Fudo nazionale che ammucchia e concede.

Allegri 1-0 Simoncini

La seconda partita va avanti lentamente per la scarsezza dei mezzi di offesa di entrambi: tre terre e Zubera verde per Fudo e Zubera bianco, Kami of Old Stone (conditi da Promise of Bunrei) e Kitsune Riftwalker per il parmigiano che comincia a rosicchiare qualche danno.

Andrea "Aggressivo, eh?"
PK "Avvincente…"

Shuriken per fudo, ma dall'altra parte si comincia a fare sul serio con Yosei the Morning Star, e Stefano deve fare I salti mortali con cinque terre per abbatterlo, riuscendovi con I danni dello Shuriken e una Yamabushi's Flame. Ma manca mana blu allo spezzino per poter fronteggiare il suo avversario che continua a fare piccoli passi in avanti con le sue creature a power 1. Arriva Arashi, The Sky Asunder per Fudo ma per lui il tempo scade. Di nuovo la micidiale combo Kodama's Might e Inner Calm, Outer Strength mette a segno I danni giusti per far portare a casa ad Andrea, game e match.

Allegri 2-0 Simoncini

  • Planeswalker Points
  • Facebook Twitter
  • Gatherer: The Magic Card Database
  • Forums: Connect with the Magic Community
  • Magic Locator